Ecco fatto ci risiamo, lo sappiamo tutti che al volante fra di noi non siamo degli assi, c’è chi distrugge fiancate e fiancate della macchina lisciando muretti, perchè è un esteta e vuole che i muretti abbiano una perfetta simmetria uno con l’altro, c’è chi si cappotta da solo così tanto per movimentare le serate, comunque sia la corona alla fine è sempre in testa del Don, non ci sono cazzi, il suo modo di interporsi però è sempre rivolto agli altri, infatti gli piace sempre coinvolgere altre persone nei suoi incidenti, così da renderli attivamente partecipi di questi fenomeni che hanno del leggendario.
Cercherò di riportare i fatti in maniera testuale così da ovviare a qualsiasi critica mossa nei miei confronti. ( Che ho detto ??? )
L’ultimo caso si è verificato Lunedì scorso, il nostro baldanzoso Gigi, stava tornando da Pisa, con il suo solito fare tranquillo e moderato alla guida, erano le sette di sera, potete facilmente immaginare il traffico che ci fosse in quell’ora sul cavalcavia del Mc’ Donald.
Allora Gigi per evitare la zona di traffico è sceso dal cavalcavia in direzione del Nicola’s, per poi svoltare in “Via della Formica”…. ed è proprio qui che è successo il fattaccio.
Gigi aveva messo la freccia attendendo che ” Qualche anima pia lo lasciasse passare ” ( cito testualmente ), e quando pensava che fosse fatta, mentre era a metà della manovra, ” è sbucato dal nulla un motore a folle velocità, con il pilota che sparava all’impazzata urlando ” AAAAAALLLLEEEEEEEE ATALANTAAAAAAA” ( cito sempre testualmente ), che lo ha preso in pieno ed ha finito la sua corsa, davanti alla porta del nicola’s.
Gigi da persona perbene, ha tentato di fuggire ma un bilico che sbucava proprio da quella via gli ha bloccato la fuga, alchè ha pensato bene di chiamare un ambulanza per il folle pilota, che era agonizzante sull’asfalto.
Arrivata l’ambulanza, e portato via il folle che ormai riusciva solo a dire ” TTTALANTAAAAA !!”, Sono arrivati i vigili, che hanno contestato Gigi, in Primis, per l’abbigliamento definito ” Sconnesso e illogico “, in Secundis, lo hanno deriso per l’autovettura che stava guidando, ed infine gli hanno dato la colpa perchè naturalmente non ha rispettato la precedenza a destra.
Comunque sia i danni della “Uno Turbo” sono già stati quantificati a 70 € Sonanti !!! non abbiamo dati certi su quanti punti abbia perso sulla patente, però possiamo dire che visti i precedenti è già molto che non glie l’hanno ritirata.
Comunque sia con questa ennesima prova di coraggio, Gigi ha staccato tutti gli avversari nella classifica “Danni ad Autovetture”, non considerando Ordi che vi ricordo è passato di categoria con l’ultima distruzione della macchina nuova !!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.