Come tutte le volte vi riporto il Report della giornata di ieri al mare un appuntamento ormai fisso ed irrinunciabile.
Potevamo bissare, diciamoci la verità, anche ieri poteva essere un altro clamoroso flop, come qualche domenica , quando grazie a menti brillanti ed imperterrite seguimmo le strade che portano a viareggio nonostante qualche piccola ed, a detta di qualcuno, innocua goccia di pioggia (I Matti Sono Loro Che Stanno a Casa !!!).
Invece no, siamo arrivati al mare ed ad attenderci è stata una bella giornata di sole, chi lo avrebbe mai detto, anche se qualcuno ci è rimasto male perchè sperava in qualche scroscio di pioggia è rimasto deluso ed affranto, vabbè, sarà per la prossima volta…
Come al solito armati di tutto punto, con i nostri due ombrelloni, anche se abbiamo portato solamente uno, l’altro è rimasto a vigilare la situazione all’interno della “Tuning Matiz“, che frà l’altro per dovere di cronaca a fine giornata ha iniziato a fare degli strani rumori che dovrò verificare nei prossimi giorni, naturalmente vi terrò aggiornati.
Ma poi come tutte le domeniche che c’è il Motomondiale, è stata portata al mare la strumentazione adeguata per questo genere di eventi, che consiste nella fantastica televisione 7″ a colori LCD e la strepitosa batteria da Motori ( peso approssimativo 6 Kg).
Però a questo punto si è verificato un problema a cui devo assolutamente dare delle delucidazioni.
Infatti quando comprai la televisione, la testai naturalmente prima di portarla al mare, verificando che una carica di batteria la poteva tenere accesa per più di 5 Ore….
Ieri non avevo caricato la batteria poichè, era già mezza carica dalla volta precedente, quindi ritenevo che contenesse un carica più che sufficiente, per poter vedere l’intero GP senza troppi problemi ….
Ancora una volta BS si sbagliava.
Quando sono andato a montare la televisione ed ad accenderla una mezzora prima che cominciasse il gran premio, funzionava tutto perfettamente, quindi mi sono sdraiato ed ascoltavo il buon Guido Meda, attendendo l’inizio. Dopo pochi minuti mi sono alzato, e il video era scomparso, sono stati inutili tutti i tentativi di rianimare la televisione, a quel punto ho iniziato a pensare che la Batteria fosse realmente scarica.
Dopo i vari insulti che mi sono beccato da Claudius e GiGi ( da non confondere con il Don !!! ), era solamente rimasto l’audio che funzionava…. ma è durato poco anche quello, abbiamo giusto fatto in tempo a sapere che quel polletto di Pedrosa era caduto, e che Rossi era in seconda posizione che anche l’audio ci ha lasciati, facendo diventare il TV, ancora più inutile di quello che era già.
Quindi nonostante mi sia preso la briga di portare lo zaino, il televisore e tutto l’armamentario, dopo le solite figure di merda che faccio tutte le volte che monto il televisore sull’ombrellone, mentre la gente si guarda sbigottita chiedendosi “Ma luqquì è normale ???” ( No !! non lo sarò mai !, e vado fiero.), mi sono beccato anche gli insulti perchè naturalmente ci siamo persi un Granpremio molto interessante… èo ragazzi dopo tutto lo sapete… By Saggezza è illusione …
Comunque sià, la giornata si è svolta in un modo classico e canonico direi, con i soliti commenti delicati e fini dei sottoscritti sui vari culi che ci si paravano davanti, e con le solite scenette esilaranti che ci contraddistinguono.
Nota di colore, la presenza immancabile dell’ “Uomo Posa“, che ci continua a far capire che siamo ancora nel pieno dell’estate, naturalmente, dovesse venire a mancare, l’estate finirebbe e si scivolerebbe irrimediabilmente nell’autunno, questo è ciò che narra la leggenda.
Ai posteri l’ardua sentenza ….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.