Tutto è Inquinato ormai … Non sappiamo più distinguere, non possiamo più distinguere, possiamo solo scegliere il meno peggio.

Leggendo Grillo giorni che parlava della presenza del cromo esavalente nei fiumi di Padova, con punte che raggiungono il 3400% e ripeto 3400% in più rispetto ad i limiti di legge, inoltre nelle vicinanze ci sono molti produttori di acqua minerale, le margherite che bevono questa prelibatezza non muoiono, no perchè il Cromo esavalente è cancerogeno, ma il cancro non può uccidere delle simpatiche margherite, però è anche Mutageno, cioè modifica il DNA, lo altera.
Così possiamo assistere a simpatiche margherite mutanti, che i cittadini si trovano nei loro giardini. (Leggi il Post di Grillo)

Sempre da Beppe è arrivata la notizia, che avevano dato anche i Tg a dire la verità, che le api stanno morendo a migliaia, non è solo un danno per l’economia evidente ed immediato, ma il ruolo delle api in natura è fondamentale, senza api non c’è impollinazione, senza impollinazione non c’è produzione di qualunque tipo di frutta, verdura, niente.
Addirittura Einstein disse: “Se l’ape scomparisse, all’uomo resterebbero quattro anni di vita”.
Non se in tono ironico, o prevedendo in futuro un danno come questo.
Lo chi ci pensa alle api, chi se ne frega, a che cazzo servono le api ???
Ora lo sapete, il problema riguarda anche voi, riguarda tutti.(Leggi il Post di Grillo)

Eppure cazzo, parlando con i miei genitori, o meglio ancora se li avete ancora parlando con i vostri nonni, fino a cinquant’anni non era così, cazzo 50 Anni in 50 anni abbiamo distrutto mezzo mondo.
Una volta i miei nonni andavano in giro in bicicletta, andavano a prendere il latte con la bottiglia di vetro, la carne la incartavano nel giornale, ora l’unico modo per risolvere i problemi è tornare indietro, infatti compaiono distributori alla spina per il latte, presto per i detersivi, si parla di ridurre al minimo i miliardi di imballaggi inutili, secondi, terzi, quarti.
raccolta differenziata porta a porta, riciclaggio, non sono parole vuote, sono la nostra unica via di salvezza
Nonostante tutto quello che vi dicano Berlusconi e Veronesi Spa, gli Inceneritori uccidono.

ABBIAMO PRESO UN VICOLO CIECO !!!
Dobbiamo guardarci negli occhi ed ammettere che non siamo in grado di gestirci, non possiamo continuare così, dobbiamo tornare indietro.

Eppure più ci penso, ma era così male vivere ai tempi dei nostri nonni, ci avete mai pensato ?
Senza Tv,Radio, Aria Condizionata, auto, Computer, internet, ecc..
In cambio però avevate aria pulita, fiumiciattoli di paese dove passavano le anguille, cieli stellati, dovevate accudire conigli, galline, asini, buoi, coltivare l’orto, lavoravate tutto il giorno in mezzo ad i campi, quello è il nostro vero ambiente, la nostra madre.
Non quegli schifosi uffici grigi, antiestetici, che mettono depressione solo a guardarli, dove squilla sempre quel telefono maledetto.

Non Possiamo andare avanti, ma non penso nemmeno che siamo pronti per tornare indietro, non potremmo nemmeno volendo, dobbiamo trovare altre vie, dobbiamo iniziare a considerare seriamente la causa ambientale, non è solo retorica è una cosa fondamentale.
Abbiamo perso completamente il rispetto per l’ambiente a beneficio di un progresso fittizio e falso che ci spinge a consumare sempre di più, a cercare di raggiungere cosa, non si , ignorando il vero mondo, quello là fuori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.