Quanti vecchi ricordi riaffiorano alla mente, quante incredibili imprese offuscate dalle nebbie del tempo vengono dimenticate, per poi cadere inevitabilmente nell’oblio.
Anche questa storia è una delle tante che rivela la genialità, o come più spesso viene chiamata, idiozia di By Saggezza.
Un appassionato Fan del Blog ha riportato alla luce una storia antica come il mondo, che conosciamo in pochi (Compresi i 7 Pazzi che hanno scaricato il File da Emule …) e che è giunto il momento che la gente sappia.
Così da avere la possibilità di poter porre rimedio ad un male che sempre di più complica la vita delle persone, portandone alcune alla depressione più totale.
Persone sconfitte nell’anima e nel corpo, che vagano come fantasmi al crepuscolo, cercando la strada perduta verso l’espiazione.

Quanti di voi avranno avuto problemi con il Modem ADSL, è un problema che attanaglia migliaia di persone, che come me hanno una vecchia linea telefonica, che supporta male le alte frequenze dell’Adsl.
Di norma funziona, anche se non molto bene, però funziona.
Ma quando per sbaglio si avvicina un temporale, le scariche elettrostatiche che girano nell’aria, e che pare ricarichino in maniera eccezionale la BioWashBall, fanno saltare costantemente la portante dell’Adsl, provocando così la perdita di connessione in momenti vitali della vostra vita, ad esempio mentre state guardando un filmino Porno.
Vorrei smentire le voci che si sono create, a me non è mai successo, era Rufus semmai che si cimentava spesso in questo genere di operazioni, addossandomi poi la colpa quando veniva trovata nella cronologia del browser, qualche pagina controversa.

In pratica, ogni volta che si avvicinava un temporale la mia linea telefonica iniziava a saltare in maniera costante, e ripetitiva.
Cerca se vi fossero soluzioni sul web, ma trovai soltanto persone annientate, che avevano perso ogni speranza di risolvere questo problema, cercai di confortarle e di incoraggiarle, ma capii presto che avevano bisogno di fatti, e non di parole.
Decisi di mettermi all’opera, andai in soffitta insieme a Rufus per controllare i cavi, andai alla scatola della SIP, per verificare che le giunzioni fossero fatte correttamente, e per sicurezza le saldai.
Il Problema però non accennava a sparire.
proprio in una serata di temporale, che al massimo della disperazione ebbi l’idea geniale, che cambiò ogni cosa.

Ebbi l’illuminazione, è come se in quel momento riuscissi a vedere le particelle caricate elettrostaticamente che colpivano il modem e facevano saltare la linea, un come alla fine di Matrix, Neo riesce a vedere il codice sorgente dello stesso matrix.
In quel momento capii cosa dovevo fare, senza indugiare ulteriormente andai in cucina presi un di stagnola così da ricoprire il Modem, per impedire alle particelle di colpirlo.
Una volta fatto però mancava qualcosa ….
Le particelle restavano intrappolate nella stagnola, e causavano comunque delle interferenze.
Era evidente che dovevo scaricare le particelle da qualche parte.
Non avendo un massa a disposizione dove scaricare le particelle, decisi quindi di collegare la stagnola che ricopriva il modem, direttamente al termosifone che ho in camera.
Grattai via un di vernice per poter arrivare al metallo e collegai il filo, in un primo tempo con un magnetino che però non riuscendo a sostenere il filo, dovetti sostituirlo con del semplice nastro isolante, come consigliano tutti gli esperti elettricisti.

Questo il marchingegno che elaborai, e che cambiò in molti la concezione, sià dell’elettronica, sià delle complicazioni mentale di BS
Vedete, forse vi chiederete se ha funzionato, se questo elaborato e complicatissimo marchingegno è riuscito a risolvere il problema dei temporali.
Vi voglio dire però sinceramente, che questo non ha alcuna importanza.
Che importanza può avere se funziona o no, quando è stato creato un sistema così geniale, così incredibilmente rivoluzionario ed epocale.
Credo che non abbia nessuna importanza, anche se i più pignoli affermino che non funziona, ed in effetti non funzionava, le genialità e la grandezza dell’opera è fuori discussione.

Se siete afflitti da questo grande problema, che io ho risolto semplicemente cambiando il modem e istallando un Router, non temete, scaricate la guida e sbizzarritevi, cercate di migliorare la struttura, ingegnatevi.
Io la strada l’ho tracciata, nessuno dove porti e di sicuro non porta da nessuna parte.
Però adesso sta a voi perseguirla ed percorrerla.

Scarica La Guida:
Salvare il Modem Adsl Da Sovraccarichi Temporaleschi By Saggezza

P.S. : Il termine “Temporalesci coniato da BS erroneamente in un primo tempo.
E’ stato successivamente aggiunto al vocabolario Italiano come sinonimo di “Temporaleschi”.

P.P.S.: Da una prima analisi di esperti, pare che fossero i 2 fazzoletti nel cestino (Che si vedono nella guida) a creare un’interferenza con il sistema di scarico delle particelle.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.