Finalmente Lunedì ricominceremo a prendere uno stile di vita, che se lo paragoniamo all’attuale, lo potremmo definire salutare.
Ormai mi ero preso l’impegno con me stesso di godermi queste vacanze a casa, e detto fatto come al solito mi sono lasciato andare oltre il dovuto, come spesso capita a quei personaggi tutto Genio e sregolatezza, di cui però non faccio parte, se non dal lato della sregolatezza.
La mancanza anche del ritorno in Omega, segna oltretutto uno nuovo stile di vita a cui mi devo abituare, perchè, se è vero che il lavoro in ditta era pieno di amarezza e recriminazioni, aveva il pregio di scandire le ore giornaliere, e di darmi un’impostazione giornaliera corretta.

Da quando sono a casa invece, come al solito, nonostante tutte le promesse e tutti gli scongiuri, sono di nuovo punto e a capo.
Dormo dodici ore per notte, mi sveglio con un mal di testa allucinante e grazie alle festività mi ritrovo a mangiare qualunque sorta di schifezze mi capitino sotto il naso.
Come faccio tutti gli anni poi, mi sono preso l’obbligo morale e civile, di finire tutte le scorte di dolci che ci sono in casa prima di lunedì, per non avere poi sotto gli occhi qualunque cosa che mi possa tentare.
Mi ritrovo quindi a combattere in questi giorni con le varie intossicazioni alimentari, provocate dai pandori, panettoni, cioccolate e via dicendo.
Vorrei che fosse chiaro comunque che non lo faccio perchè amo questi dolci, ma sono quasi costretto a farlo, sarebbe inaccettabile iniziare il nuovo anno di allenamenti e diete folli, avendo sotto gli occhi questi cibi maledetti e nutrizionalmente contorti.

Da lunedì sapete bene che si ricomincia con un simpatico ciclo di definizione, che ai più potrà non dire molto, ma per chi è un conoscitore degli argomenti legati al Fitness, che si stà per intraprendere di nuovo una strada irta di difficoltà e di sacrifici.
Naturalmente la affronterò con un bagaglio di esperienze arricchito in questo anno passato, che però, come al solito ha prodotto ben pochi risultati visibili.
I temi del sovrallenamento e del catabolismo muscolare, temi fra i più scottanti di questi anni, per non parlare delle varie diete chetogeniche, cicli di spinta anabolica, diete lowcarbo ecc…
Li lascio argomentare e spiegare da persone più autorevoli del sottoscritto, che però mantiene la sua determinazione a raggiungere gli obbiettivi prefissati tempo , che vi riassumo in tre parole “Addominali alla 300”, credo di aver detto tutto, anche se non si è capito nulla.

Per i curiosioni che sono sempre a chiedermi se mi sono ancora messo a fare il curriculum, visto che sono in cerca di un lavoro.
Vorrei tranquillizzarli che presto sarà redatto il mio curriculum vitae che metterò anche su web, in parallelo verrà redatto anche un curriculum vitae di BS, che anch‘esso sarà prontamente pubblicato.
Ricordo inoltre che se verrà accettato, da qualunque pazzo esista sulla terra, il curriculum di BS, mi impegno sin da ora a recarmi nella nuova sede lavorativa, con tanto di mascherina ed occhiali, e di indossarli per tutte le otto ore lavorative.

Sinceramente non vedo l’ora di ricominciare un a fare qualcosa perchè questa vita fatta di sveglia alle 15 e di ingozzamenti a tutte le ore del giorno, può portare ad un deleterio e progressivo smembramento del proprio animo, anche se forse la drammatizzo un troppo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.