Si sono già scatenate le polemiche, visto che è uscita fuori la notizia che il solito By Saggezza, sarebbe stato avvistato al Moby‘s dopo aver sparato merda a destra e a mance nel suo solito stile.
Non potendo smentire, la mia presenza di venerdì scorso al Moby‘s di Guamo (a Lucca) mi sento in dovere, e credo che tutti si attendano le mie spiegazioni.

Per prima cosa la mia presenza lì è stata un truffa ben organizzata dal solito BVP, che in questa occasione ha dato fondo a tutte le sue capacità, e a tutta la sua esperienza per poter irretire BS e costringerlo ad andare in questo luogo malfamato e che probabilmente non resisterà all’inverno.
Sapendo che la chiave per mettere BS al palo è lasciarlo da solo a difendere le sue, a volte, folli teorie, BVP si è accordato in gran segreto con Claudius per andare al Moby‘s e quindi, una volta progettato il tutto e organizzato la serata, ha provveduto a farmi recapitare un messaggio con l’invito ufficiale al Moby‘s.
Ho risposto, come promesso, esordendo con un “Vaffanculo”, e poi ho comunque lascito aperto uno spiraglio, in un eccesso di bontà e di grande generosità che sono qualità per le quali purtroppo BS viene troppo spesso ricordato.
Se anche Claudius avesse deciso, da buon dittatore qual’è, di andare al Moby‘s allora sarei stato costretto a cedere.
Evidentemente BVP non aspettava altro, e dopo pochi istanti mi è arrivata la risposta che Claudius sarebbe venuto al Moby‘s, così che sono stato messo con le spalle al muro.

La storia non finisce qui, infatti andando a cazzeggiare su facebook becco Claudius, che esordisce affermando che la sera stessa non c’era perchè troppo stanco.
Chiedo subito spiegazioni e lui mi conferma di non aver mai dato nessuna risposta definitiva, e che era rimasto vago perchè non sapeva se venire o no.
Subito capisco le manovre oscure del BVP che aveva macchinato il tutto per incastrare BS
Una volta al Bar chiedo spiegazioni ad un indignato BVP che rigetta tutte le mie accuse, e che in un modo molto sibillino mi libera dalla mia parola.
Questo è un vecchio trucco del BVP, sapevo che se non fossi andato mi sarei attirato molti più insulti di quelli che prendo, giustamente, ogni giorno, e quindi mi sono deciso ad andare cogliendo l’occasione per vedere se era il caso di modificare qualche mia precedente affermazione, o se invece sarebbe stata ancora una serata peggiore.

In fila per entrare incontro un frequentatore del Blog, che subito mi accusa, ricordando le mie parole nei precedenti post, e che tenta di avere spiegazioni al riguardo.
Gli spiego brevemente la truffa subita, e che comunque avrei sfruttato l’occasione per ricredermi oppure no.

Ovviamente non mi son o ricreduto anzi, a parte la compagnia che comunque salva qualunque serata, il posto fa veramente cagare, non ci sono se e non ci sono ma.
La musica era ancora peggio dell’ultima volta, le bevute a dir poco ridicole, ed in oltre la municipale ha partecipato a buona parte della serata, tanto che nessuno ha ancora capito se finalmente verrà chiuso questo capannone del minchia.
Nessuno balla, la pista alle due si era svuotata, il tutto mentre By Saggezza andava in giro prendendo appunti sulla delusione e la depressione che attanagliavano la maggior parte delle persone presenti.

Quello che farò, e che anche voi dovete aiutarmi a fare ignorando alcune mie affermazioni, è quello di non dire “Io lì non ci andrò mai più …” oppure “piuttosto mi ammazzo …” perchè tanto, tempo pochi giorni e infrangerò queste promesse, un perchè ingannato e raggirato, un e soprattutto perchè By Saggezza è un masochista d’altri tempi, detto anche scemo di merda.

Il Moby‘s Guamo Lucca, resta un locale schifoso, con baristi, e Dj incapaci e assurdi.
Organizzato male e gestito peggio, ma come succede a Lucca alche il posto più di merda può avere il massimo successo se diventa di Moda.
Se davvero chiudesse, credo che nessuno avrebbe il coraggio di rimpiangerlo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.