Mi sembra doveroso festeggiare anche questo anniversario dei post di BS.
Ogni volta che si aggiungono altri cento post, mi ritaglio questo spazio per auto-glorificarmi e convincermi che quello che stò facendo è giusto.
Così tutte le male lingue, che erano certe fin dall’inizio che non avrei durato nemmeno una settimana a scrivere un post al giorno, adesso dovranno ricredersi … questi pezzi di merda …

Dall’ultima volta che mi vantavo inutilmente di questo nuovo traguardo, non è cambiato pressoché niente.
Tranne che BS ha perso il lavoro, trascinandosi dietro tutta la ditta con , ed ad oggi si rifiuta ancora di mettere mano al Curriculum, senza addurre nessuna motivazione plausibile.
Ma per il resto, a grandi linee tutto è rimasto come prima.
Le stronzate narrate da BS, i post seri amati da migliaia di persone, i suoi scontri fra i vari blogger, le sue inchieste, il tutto narrato sempre con uno stile inconfondibile, carico di quel rispetto e di quella modernità che non si trova in quasi nessun blogger.

Bene, vorrei ricordare che se questo blog è ancora qui non è grazie a BS, ma è grazie a voi, che ogni giorno decidete di perdere minuti preziosi della vostra vita per stare ad ascoltare un pazzo.
Voi, che mi avete sempre supportato e spronato con vari interrogativi, chiedendo opinioni, proponendo racconti epici che spesso, vuoi per l’età, mi dimentico.
Un gruppo di persone folli quasi, se non di più, di me e che hanno visto in me una guida, l’unica via per la salvezza eterna …

Per questo vi ringrazio, ma nello stesso tempo vi mando a fanculo !!!
Perchè è giusto così ….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.