Riconoscendomi nel ruolo di narratore, ruolo che fra l’altro più mi si addice, vorrei raccontarvi una storia, che per alcuni è frutto della pura fantasia, mentre per altri si potrebbe attuare da un momento all’altro.

Torniamo a parlare di un certo personaggio, apparso qualche volta sul blog, e che da qualche tempo ha abbandonato, o visita occasionalmente.
Mettiamo che questo personaggio abbia sempre dimostrato uno sfrenato senso della competizione e della sfida, cosa accadrebbe se si misurasse in una sfida a laser game ???

Io lo vedo già, mentre appena entra nella stanza buia tenta immediatamente di spaccare con il calcio della pistola, i sensori del suo giubbotto così da non poter essere colpito.
Altri lo vedo togliersi il giubbotto ed attaccarlo ad una parete, e quando un’avversario per uscire allo scoperto per colpirlo, lo vedrete sbucare alle sue spalle per freddarlo impietosamente, o ancora tingere del colore degli avversari i propri sensori.

Una costante ricerca della vittoria sfruttando qualunque mezzo disponibile, anche questo è Luca Ornella 998 Di Guglielmo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.