Chi non ha mai giocato ad Age Of Empires II, uno dei più grandi giochi che esistano al mondo di strategia.
Un capolavoro vero e proprio che ha tenuto incollati milioni di persone davanti ai propri Pc, per intere settimane, masi, per non dire anni …
Io per primo ho passato interi anni a giocare ad Age, forse è il gioco con il quale ho giocato di più in assoluto.
Potrete dire, e a me che cazzo me ne frega … però era giusto che lo sapeste.
Ma ancora più divertente è quando ci si gioca in rete, allora lì si gusta davvero questo gioco ai massimi livelli, che lo hanno reso uno dei miglior giochi mai esistiti.
Già tempo mi dilettavo a giocare in rete con il Gallizzia, ma purtroppo c’erano dei problemi di linea, in cui Rufus influiva in maniera pesante, e quindi non riuscivamo a sfruttarlo al massimo.

Adesso però dopo varie pressioni, e dopo aver trovato finalmente nuovi personaggi disposti a sfidarsi il LAN, possiamo di nuovo tornare a parlare di questo mito video ludico.
Siamo arrivati ad essere addirittura in 5 personaggi, disposti a sprecare giornate per sfidarsi, ad offenderci a tirarci qualunque cosa addosso se per caso il nostro esercito venisse annientato.
Sulla carta, e non si per quale ragione, ancora una volta BS viene ritratto come uno dei favoriti nella vittoria.
Dalla sua parte non solo l’incredibile esperienza e manualità, ma anche una strategia sopraffina ed un colpo d’occhio immediato e decisivo.
Una presenza sul territorio incredibile, una sagacia nei combattimenti che lo hanno reso famoso in tutto il mondo, una febbrile ricerca di ricchezze e di egemonia … di By Egemonia …

Ma i veri assi nella manica di BS sono i suoi monaci guerrieri, il vero e proprio apice della piramide militare del By.
In realtà di guerriero non hanno niente, però lui ama definirli così, ma il loro potere di conversione supera di gran lunga i monaci di qualunque altro esercito.
In molti ricorderanno che BS era solito svilupparsi in maniera rapidissima per arrivare in pochi minuti all’età dei castelli così da poter produrre questi fantastici monaci.
Ma a cosa servono i monaci si potrebbero chiedere quelli sciabigotti che non ci hanno mai giocato.
Ovvio, per raccogliere le cinque reliquie che danno Oro, cretini ….
Era quindi facile imbattersi nei monaci di Bs che girovagavano il mondo alla ricerca delle reliquie, e che molto spesso perivano a causa di qualche miliziano o di qualche lupo di merda che incontravano sulla propria strada.
Ma si , che BS sacrifica volentieri i monaci solo per avere anche la più piccola possibilità di ottenere il maggior numero di reliquie.

Quello che deve essere chiaro è che in queste sfide che ci saranno ( … come il Poker …) i Monaci di BS devono essere assolutamente lasciati stare, devono in pratica godere di una specie di Immunità politica, un “Lodo Monaco” in pratica….
Non si dovrà in nessun modo ostacolarli, perchè portano dentro di loro la grandezza, e la speranza di un mondo migliore … o quasi …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.