É saltato tutto, come c’era da aspettarsi.
Il barbecue che si doveva tenere oggi al mare, e dal quale ci siamo rinvenuti solo alle 19 di ieri pomeriggio, è stato annullato per impossibilità materiale e mentale.

Ma anche in questa occasione il Sax ha voluto dare il suo contributo, con un’uscita d’altri tempi.
All’inizio si era parlato di trasformare un piccolo carrello appendice in un barbecue, mettendo la brace dentro e le griglie da parte a parte.
Il Sax intervenne con una sicurezza fuori dal comune affermando con puntualità ed acume: “Ce l’ho io il carrello !!”, causando un’immotivata ed improvvisa ondata di entusiasmo, molto probabilmente dovuta al rum.

Pochi giorni l’atroce verità delle cose.
Il Sax comincia a fare domande strane a Gnogno, sul perchè e il per come del carrello.
Ma quello che ha fatto saltare il banco è stato quando il Sax con i suoi modi fanciulleschi a chiesto: “Ma non si scioglie il carrello con la brace ??”, alche Gnogno gli ha chiesto cosa stesse dicendo.
La storia del carrello e del barbecue si chiude con un’ultimo intervento del Vecchio Sax, che lascio giudicare a voi, e che dice cosi:
“Ma perchè il mio carrello è di plastica ….”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.