Visto che ormai è iniziata l’estate, o almeno potremmo dire così, è necessario trovare al più presto una meta dove portare BS in vacanza, in culo alla crisi ed alla cassa integrazione, e dove presumibilmente, lo stesso BS, spenderà gli ultimi spiccioli che gli restano.

Si è parlato in questo periodo di mete e di periodi, ormai siamo agli sgoccioli e bisogna decidersi signori.
Lo so che sono il primo a rimandare, o a perdersi in discorsi a cazzo quando affrontiamo l’argomento.
Ma in questo momento mi sembra che la questione abbia priorità su tutto, magari domani me lo sarò già dimenticato.

Comunque per risparmiare io mi adatto a qualunque cosa, anche a dormire accampato nel giardino di qualche sconosciuto, oppure ai bordi della statale.
Però se qualcuno vista la grandezza, sia del personaggio, sia della sua filosofia, decidesse di offrirmi la vacanza, lo accetterei molto volentieri…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.