È tempo di conti in casa Don Gigi.
Dopo il fantastico e leggendario incidente da poco narrato, sempre e solo sull’incredibile blog di BS, per Don Gigi si prospettano giorni intensi.
Da prima un’estenuante contrattazione con il carrozziere, durato giorni e giorni per cercare di arrivare ad un prezzo congruo, che alla fine si dovrebbe aggirare intorno ai 2.500 €, senza sapere ne leggere ne scrivere.
Dopo i vari ringraziamenti al signore da parte del Don, adesso l’unico mezzo di trasporto che gli è rimasto è la fedele bicicletta.

Fedele fino ad un certo punto visto i vari incidenti che il Don ci ha comunque regalato anche con questo mezzo, e che con ogni probabilità ci regalerà ancora … senza offesa ovviamente, e senza portare merda …

Ormai lo potete vedere giorno e notte, con o senza maglietta, girovagare nella movida stradale Lucchese, infaticabile ed instancabile scalatore.
Un uomo in fuga, come un vero e proprio grande scalatore del Giro d’Italia, ma più che altro in fuga dai creditori che si sono fatti beffare e che gli hanno prestato i soldi per rimettere a posto la macchina distrutta.
Una macchina su cui il Don ha già promesso di fare qualche piccola modifica personalizzata per evitare qualche spesa superflua così da abbassare il pesantissimo budget di 2.500 richiesti.

Alla fine solo un uomo stà gioendo, e credo che porti merda sia a BS che al Don …
Il Carrozziere ….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.