Ormai è partita la rincorsa a Beppe Grillo come pronosticato mesi fa da un folle commentatore del Blog, per poi lasciare io a mia volta il blog a Laburno, che secondo alcuni sarebbe l’unico in grado di portare alla luce la leggendaria MDD, che il signore la faccia brillare.
Il passo successivo lo ha compiuto il Gallizia, o Gallina, non so più quale dei due soprannomi riconosciate, per cui li utilizzo entrami, che prima di pensare ad un buon modo per organizzare il libro di BS che è già un Best Seller prima ancora che sia stato scritto, è stato quello di copiare la mitica (si fa per dire) Settimana di Beppe Grillo.

Naturalmente è stata copiata l’impaginazione, ed inoltre sono stati aggiunti anche altri elementi fondamentali, come ad esempio li sponsor che finanziano al contrario By Saggezza [cioè gli fanno spendere soldi , invece che guadagnarli. NdR], il mitico aforisma che tutti voi amate e per cui vi siete battuti coraggiosamente affinché ci fosse, ed alcuni commenti fra i più taglienti che vengono registrati durante la settimana.

La funzione di propagazione di queste pagine, è quella di far espandere i lettori del blog, andando a coprire anche quella fascia di persone, che ancora si rifiuta di utilizzare internet, ma che sono rimaste affezionate alla vecchia informazione cartacea.
La portata dell’espansione dipende da voi, da quanto sarete disposti a rischiare, e da quanto vi metterete in gioco.
Basterà infatti recarvi dal vostro edicolante di fiducia con decine di migliaia di stampe della “BS Week”, e se si rifiuta di inserirle in ogni quotidiano ed ogni rivista, starà a voi distrarlo e farlo di nascosto.

La “BS Week” si dovrà diffondere come un virus mentale per tutto il paese, la gente deve sapere, e noi non staremo zitti in disparte. fino alla morte (di BS …).

Loro non moriranno mai (BS). Noi neppure.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.