ivan

E’ arrivata la neve. Arriva il Natale. E arriva anche la vostra amata rubrica numero 10.
Su questo numero bisogna innanzitutto fare chiarezza, poiché BS non ha considerato come rubrica quella famosa poesia che tanto fece discutere. Quella, però, era ed è frutto di “Ivan Docet”, e pertanto BS deve porre rimedio inserendola nella apposita categoria.
L’altra sera invece ho visto Santoro che faceva gli auguri di Buon Natale a tutti, belli e brutti. E lo faccio anche io. Ne faccio 10.

Innanzitutto tanti auguri ai nuovi amici del blog (tiraserlaiuola, Funny Is Funny, Basta ed Io sto con Funny), che nel bene o nel male si sono avvicinati al mondo di bysaggezza e difficilmente lo dimenticheranno. Forse non riusciranno a comprenderne tutte le potenzialità, però quantomeno hanno avuto modo di conoscerlo. Peccato che abbiano utilizzato un approccio abbastanza cruento. A onor del vero, probabilmente anche il gestore delle mailing list poteva cercare di porre rimedio, cercando una mediazione. Invece siamo arrivati allo scontro e per ripicca sono state pubblicate una serie di informazioni (vere o presunte) così da portare allo scoperto (forse) quelli che sono stati ribattezzati “gli amici di BS”, o “gli amici di questo stronzo”, ma anche gli “amici di questa merda di persona”. Il nostro amico Funny si è ispirato a Sun-Tzu per portare avanti la sua rivendicazione del diritto di non ricevere la mail, anche se Sun-Tzu si è dimenticato di dirgli che arrivati ad un punto di scontro dopo è difficile tornare indietro. Ora, infatti, avrà mai il coraggio il nostro amico di rivelare la sua mail per farsi togliere dalla mailing list?
E’ logico che Funny non può pretendere che BS cancelli tutti indistintamente, visto che alcuni (qualche matto c’è) si è voluto iscrivere consapevolmente. Tuttavia, visto che è Natale, “Ivan Docet” spera che l’ “amore vinca sull’odio”, come ha detto qualche pastore moderno, e che si arrivi ad una mediazione.

Tanti auguri a Laburno (o psico-Laburno), Gnogno e Gallizzia, le anime del blog. Le VERE anime del blog. BS è soltanto una protesi di questi 3 pazzi.
Tanti auguri a Stam, che ultimamente non sta più capendo come scrivere sul blog. Quindi legge ma è visibilmente disorientato.
Tanti auguri al BVP, lettore nell’ombra, un tempo anima e corpo del blog.

E infine tanti auguri a BS, che ha sputtanato le mie 20 euro in un acquisto folle come quello della scheda madre. Presto, io e BS, ne sono sicuro, potremo tornare a raccontarvi di una epica avventura che ancora si deve svolgere, ma che avrà questo titolo: “BS e la scheda di rete”, un altro epico racconto che però, è bene metterlo in chiaro, non avrà un seguito economico.

Buon Natale a tutti,

Ivan B.

4 pensiero su “10…Auguri”
  1. Bravo Ivan!
    Si vede che segui i consigli del nostro Presidente, cercando il dialogo e regalando amore!

  2. Il sindacato degli Amministratori Fissi (AF) annuncia in via ufficiale che in seguito ad un cambio di progetto inaspettato da parte di Mr. By Saggezza che ha portato alla chiusura della newsletter e ad alcuni provvedimenti vessatori nei confronti dei nostri membri (come continue esclusioni temporanee dall'area di amministrazione) da parte, sempre, di Mr. By Saggezza, annuncia, dicevo, le dimissioni immediate e irrevocabile e la conseguente posizione di protesta nei confronti della figura ipocrita e tiranna di By Saggezza.

  3. Voi comunisti cercate sempre lo scontro, ma noi siamo sempre pronti ad accogliervi nel popolo della libertà se volete dedicarvi all'amore verso il prossimo e al dialogo!

  4. Mi dispiace di questa cosa, ma dovete capire che è inevitabile.
    Proporrò Funny Is Funny come nuovo amministratore del blog.

    Il Leggendario Funny Is Funny …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.