ivan_virus

Dopo tanto parlarne, dopo smentite sconclusionate ed irriverenti, alla fine anche Ivan è stato costretto a rivolgersi al maestro delle formattazioni. Dopo le vicende accorse a Stam pochi mesi fa, si era ricreduto ed aveva tentato di continuare con un computer in condizioni agonizzanti: ma si era deciso che per nessun motivo lo avrebbe messo nelle mani di By Saggezza.
Ma il tempo, come sappiamo, oltre a curare le ferite, è anche generoso con la nostra memoria, e ci regala una nebbia in cui ogni nostro ricordo si offusca e lentamente svanisce, lasciando solo intatto la percezione di quello che è avvenuto.

Una percezione ingannevole, ed a volte molto lontana dalla realtà. Inoltre il passo falso di Ivan è stato decisivo. Proprio mentre BySaggezza.com 2.0 stava nascendo, il nostro amato editorialista del lunedì, cadeva in una delle trappole più classiche del web, che hanno dato il colpo di grazia alla disperata creatura. Una semplice pubblicità ingannevole, lo ha avvertito che nel suo computer era stato rilevato un virus, e che doveva installare un apposito programma.
Il fessacchiotto (con affetto), attratto dalla finestra (foto) che ricorda il firewall di windows Xp, non ci ha pensato due volte ed ha iniziato a seguire le istruzioni che gli apparivano sullo schermo, sicuro che tutto sarebbe finito presto; ma in realtà tutto stava per cominciare.
Ormai aveva dato il via ad una reazione a catena, completata da un totale rincoglionimento dovuto alle miriadi di pagine che gli si aprivano; che lo hanno portato addirittura a disinstallare il suo antivirus. Di lì è stato tutto semplice, e solo allora Ivan si è accorto dell’errore e pare abbia maledetto “Antonio Graziano Capello” e tutta la sua genia.

Tutto quello che fino a quel momento gli sembrava azzardato, folle ed impossibile: portare il PC da By Saggezza per formattarlo, dopo ben 8 anni (questa è la vera follia) che non era mai stato formattato; all’improvviso gli è sembrato necessario ed in un certo senso quasi dovuto.
Come si può ben capire ho accolto a braccia aperte Ivan che portava il Pc alla “Formattazione”, che adesso posso rivelarlo: è composta di diverse serie di mazzate ed imprecazioni.
Abbiamo inoltre provato ad istallare la fantomatica RAM, che aspettava da anni, ma abbiamo scoperto che era impossibile farlo, poiché la sua scheda madre si è bevuta il cervello, ed ha un attacco per le RAM che non ho mai visto in vita mia, e spero di non vedere mai più.
Soprattutto una cartella in particolare mi sta facendo uscire di testa che si chiama “Ivan – Non Toccare) … chissà cosa nasconde.
Forse segreti di Ivan, ai tempi in cui era iscritto al PDL ??
Nessuno sa dirlo ….
Ma soprattutto ce la farò a salvarla … Chi vivrà vedrà ….

P.S. Per i leggendari “Amministratori” del nuovo blog, ho levato quel plugin del cazzo per l’editor di testo che faceva un casino della madonna, e ho dovuto tamponare. Va Sistemato !!!!

11 pensiero su “Alla Fine Arriva Ivan …”
  1. Premetto col dire che soltanto ora, dal PC che ho a Pisa, posso finalmente toccare con mano il nuovo sito. All'apparenza è più leggero e carino. Però devo sempre ambientarmi.
    Per quanto riguarda la trappola ingannevole vorrei aggiungere dei dettagli: a un certo punto, quando quel maledetto fantomatico AntiMalware mi ha chiesto che dovevo spendere ho staccato immediatamente la connessione internet. Infatti mai e poi mai avrei dato mezza lira per un antivirus. Forse forse potrò dare qualche euro al By come già qualcuno ha fatto, ma per un antivirus, vero o farlocco, mai e poi mai spenderei! Poi c'è da dire anche questo, ovvero che mi son trovato pure 3 iconcine sul desktop raffiguranti simpatiche donnine a gambe aperte.
    Ebbene si, Ivan è caduto nella trappola…ma BS lo riporterà fuori!
    E sapete cosa stavo facendo quando ho preso il virus? Stavo leggendo le news di Libero Mail…stavo leggendo di Fini. Ma puttana di quell'eva ladra sudicia….

  2. Ora che i lBai ha scoperto la cartella segreta di Ivan possiamo proprio dire che lo tiene per le palle!
    Quindi Ivan sarà costretto a fare diverse donazioni…

    Personalmente sogno una serata in cui BS in smoking, mascherina ed occhiali cerca di raccogliere fondi per il blog offrendo ai suoi falcoltosi e spocchiosi ospiti tartine al caviale e champagne…

  3. Notizie confortanti arrivano da camera by saggezza…”non vorrei azzardare, ma tutto procede per il meglio”. Queste, più o meno, sono le parole pronunciate dal by pochi minuti fa al telefono, che poi aggiungeva: “la formattazione è iniziata”.
    Scusate l'emozione, ma dopo 8 anni in cui il tup pc è rimasto illibato, mi sento come un padre che sa che in questo momento sua figlia sta chiavando con il suo primo ragazzino.

  4. Il paragone non calza, devi sentirti come un padre che sa che in questo momento sua figlia sta sta chiavando contro la sua volontà con un pazzo devastatore (di saldature)…

  5. Quindi ci stai dicendo che nel caso in cui tu avessi una figlia, nel momento in cui questa si avviasse ad avere il suo primo rapporto tu saresti lì al telefono a chiedere aggiornamenti periodici e frequenti??

    Qui ci vorrebbe proprio una bella anlisi dello Psicologo…

  6. ehehe questo è quello che ha detto a te!! A me invece ha chiesto se ho un alimentatore per un pc vecchietto gli serve per stasera, e un hard disk…

  7. Ragazzi, in questo momento non c'è niente da scherzare. Il mio PC è nelle mani del By. L'ultimo PC che è passato dalle mani del By ora è in un cassonetto della spazzatura. Parlo del PC di stam ovviamente.
    Sono attimi di tensione.

  8. Quello perché Stam è un folle.
    Credeva che la formattazione lo facesse andare come un fulmine.
    Io gli ho lasciato un pc perfettamente funzionante … come al solito …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.