gestombrello

Finalmente dopo tanto penare, dopo giorni di sofferenza e di angoscia, che si erano susseguiti dopo l’acquisto leggendario delle Cuffie Sennheiser, eBay ha fatto il suo sporco lavoro, ed un folle all’improvviso ha effettuato l’offerta minima di 40€, che mi avrebbe permesso di perdere solo 8€ sul prezzo di acquisto di queste folli e deliranti cuffie.
Vendita che si era prospettata dura, visto che per giorni e giorni, nessuno aveva mai nemmeno tenuto d’occhio l’oggetto, e mentre i minuti, le ore ed i giorni passavano, BS se ne stava rintanato nel suo nascondiglio al riparo da occhi indiscreti, dove soffriva e allo stesso tempo sperava in un’improbabile (a quel tempo lo era) vendita, che gli avrebbe permesso di divenire uno dei miglior venditori di fumo del mondo.

L’acquisto è stato fatto, e senza dubbio mi sono sentito sollevato, quando ho visto che l’acquirente aveva un buon punteggio di Feedback, e tutti i commenti erano positivi.
Vedendo che però l’oggetto non è stato pagato subito, dopo poco mi sono insospettito, ed ho voluto mandargli una mail, dove, solo per mettergli della pressione, gli ho chiesto se per caso voleva le coordinate per effettuare il bonifico, anche se immaginavo che non gli interessassero.
Ho voluto tastare il terreno, per capire se non fosse uno scherzo ben architettato, ed al contempo folle, di qualche personaggio del Blog, che anche se non commenta più, sono sicuro che naviga ancora fra le pagine di questo stupendo tema, modificato con il sudore e la passione, che solo i grandi personaggi possono avere.

Dopo poco il mio miglior amico (finché non m i paga) mi ha risposto di stare tranquillo e che avrebbe pagato con paypal al massimo entro oggi, aggiungendo che sarebbe stato puntuale come al solito, anche se forse ha un concetto un po personalizzato del termine “Puntuale”, visto che sono passati tre giorni.
Ma non è stato tanto questo a spaventarmi, anzi l’ho ritenuta un procedura normale, ma è stato il saluto finale che ha mandato nella mail, e che ancora oggi, riecheggia nella mia mente.
il saluto è stato questo: “ciao ciaoooooooooooo “, quando ho visto quel “ciaooooooooo” mi si è congelato il sangue nelle vene, avendo percepito che forse il destino stava di nuovo tentando di ostacolare BS in ogni forma consentita dalla legge.

Una nuova versione di Fake Voice, che possiamo definire tranquillamente 3.0, che ho dovuto,questa volta, subire e che mi ha lasciato perplesso.
Il pagamento ad ora non è ancora arrivato, e probabilmente non arriverà mai.
Qualcuno sostiene che comunque sia ne è valsa la pena, e per scoprire una nuova fake voice 40€ sono il minimo che si poteva e si doveva rischiare.
Io spero ancora di riavere i miei dannati soldi, però nel cuore porterò per sempre questo saluto, l’ultimo forse, che mi sarà costato così tanto, ma da quale è impossibile sottrarsi.

Ciao Ciaooooooooooooooo !!!

Un pensiero su “Fake Voice 3.0”
  1. Le annuncio che da oggi Pannella ha iniziato, insieme a parlamentari di ogni schieramento, uno sciopero della fame trasversale contro il web 3.0.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.