gatto.british

C’è mancato poco che mi scordassi una delle notizie più sensazionali (si fa per dire, ma ormai lo sapete …) degli ultimi 150 anni di vita del BVP.
Finalmente dopo tanto parlarne, dopo conferme e smentite che si susseguivano dalla solita fonte, adesso il BVG (Buon Vecchio Gatto) è una solida realtà, che infiamma già i cuori della gente e gli animi dei folli.
Il BVP ci aveva annunciato qualche tempo fa era stato deciso, naturalmente senza prendere in considerazione la sua opinione come è giusto che sia, che in casa sua era tempo per un nuovo inquilino, e che questo inquilino dovesse essere un gatto nero, sul modello GDD (Gatto della ditta).
Lungi da me pensare che fosse un atto di sfida nei miei confronti, ma anzi mi piace pensare che sia un tributo ed un omaggio al leggendario GDD, che ormai è diventato un punto di riferimento per tutti i felini di questa generazione.

Nonostante il BVP fosse scettico riguardo al nuovo personaggio leggendario, ci sono volute poche ore di consultazione con il medesimo BVG per trovare un accordo di convivenza serena e pacifica.
Secondo il contratto firmato dai due, il BVG ha diritto di utilizzare per primo il bagno alla mattina ed in cambio si impegna a non usare il letto del BVP come gabinetto.
Inoltre il BVG potrà decidere la programmazione televisiva della serata, e se in caso si trovasse ad avere un appuntamento romantico, potrà mandare il BVP a letto in qualunque momento, o addirittura buttarlo fuori di casa.
Senza contare che il BVG si è già impossessato del posto preferito del BVP sia in poltrona che a tavola, e non vuole che ci si sieda nemmeno quando lui è nascosto sotto il letto a progettare bische clandestine con il GDD.

In pratica il nuovo gatto del BVP si è impossessato in una settimana del controllo amministrativo e logistico della casa.
Senza contare che per ora è ancora un cucciolo, ma quando crescerà credo che metterà il BVP ai lavori forzati, ed utilizzerà la sua fiammante fiesta.
Il BVP dal canto suo è più innamorato che mai di questo nuovo amico/despota a quattro zampe, proprio perchè con il suo carisma e il suo saper comandare, è in grado di infondergli sicurezza e vitalità.
Il BVG dal canto suo è stato felice di prendere sotto la sua ala un personaggio come il BVP, che può comandare e che può far maturare in profondità, come solo un BVG sa fare.

Attendiamo con ansia che cacci il BVP di casa … Non manca molto, e poi lo fa per il suo bene …
Forse …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.