whatwouldmacgyverdotshi

Vedete crescere come è cresciuto BS non è affatto facile, questo lo si può ben capire leggendo i post che tutti i giorni vengono scritti, e capendoli perfettamente anche leggendo fra le righe.
Ma se si parla di quale mito, in primis, abbia costituito l’organismo pluricellulare che voi stessi, e che Dio vi aiuti, chiamate: By

Saggezza, dobbiamo tornare un po indietro nel tempo, ma neanche tanto.Infatti questo leggendario personaggio, di una delle più famose serie televisive, lo si può trovare tutt’oggi su LA7.MacGyver è stato per molti un mito, una leggenda, una continua fonte di ispirazione ed uno stimolo continuo alla creatività, e alla fantasia.

Qualcuno crescendo però, lo ha lasciato rilegato ai ricordi di infanzia, come un vecchio giocattolo abbandonato in soffitta (insieme a Rufus), mentre per altri è un ricordo, ed una passione che lo accompagna ogni giorno, della sua stramaledetta vita.

Proprio ieri mi sono imbattuto in questa fantastica serie, anche se a guardarla adesso è angosciosa, ed ho iniziato a riflettere sulle ripercussioni sociali che ha avuto nella nostra generazione.
Mentre MacGyver stava costruendo un defibrillatore utilizzando due candelabri, collegati non so bene in che modo ad una presa classica di corrente, ho capito che questi bambini di oggi, crescono con dei telefilm demenziali e senza un briciolo di fantasia e di creatività.
Mentre la nostra generazione ha avuto la fortuna di essere illuminata ed eletta con telefilm incredibili e leggendari.
In alcuni casi, come il mio, hanno fatto più danni che altro, però l’insegnamento di fondo, che MacGyver, ma tutti gli altri telefilm ci insegnavano è rimasto, ed è ancora oggi in noi.
Ricordo ancora con le lacrime agli occhi il grande Mac che fermava la fuoriuscita di una sostanza radioattiva con delle barrette di cioccolata, e si prodigava in spiegazioni scientifiche per spiegare come fosse possibile.
Oppure quando con il suo coltellino riusciva a costruire qualunque genere di archibugio, che una persona normale non sarebbe nemmeno stata in grado di concepire.

Questo meccanismo mentale, BS lo ha applicato anche nella sua vita fin da bambino, ovvero si è sempre trovato a risolvere i problemi con strumentazioni non adatte, e improvvisate.
Solo che non aveva calcolato che essendo un telefilm la realtà potesse essere falsata, e quindi si ritrovava la maggior parte delle volte a distruggere qualcosa, anche se qualche vittoria riusciva a portarla a casa, dandogli così la motivazione e la forza di tentare di nuovo.
Da quei tempi ad adesso BS non è cambiato poi molto, è sempre in prima linea quando c’è da smontare qualcosa, o fare riparazioni al limite del possibile, ed infatti ancora oggi i risultati sono pressoché identitici al passato, forse con qualche vittoria in più … ma non molte.

Ma l’insegnamento importante signori non è questo.
Quello che MacGyver ci insegnava era di avere sempre curiosità, e voglia di scoprire cose nuove; scoprirne il funzionamento, ed i meccanismi, questo era quello che ci veniva insegnato, al di là di tutto.
Dobbiamo non solo essere fieri di essere cresciuti con Mac, ma non dobbiamo mai scordare i suoi insegnamenti ed il suo non arrendersi mai.

Grazie Mac, sarai sempre nei nostri cuori …
Soprattutto quando qualcosa si rompe, o non funziona …
Cioè la maggior parte delle volte …

Un pensiero su “I Miti Con Cui Cresci …”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.